Avanza

Settore turistico in Brasile

Settore turistico in Brasile: I voli per il gigante sudamericano è cresciuto del 30,7% negli ultimi quattro anni. La maggior parte dei visitatori provengono dagli Stati Uniti e Argentina.

Il paese con la più alta offerta di voli verso il Brasile nel 2014 furono gli Stati Uniti, i cui cittadini hanno avuto, lo scorso anno, 14.573 opzioni disponibili per visitare città brasiliane, secondo i dati Embratur.Settore turistico in Brasile

I paesi latinoamericani forniscono praticamente la metà della loro offerta di voli internazionali con destinazione Brasile, paese che l’anno scorso fu la sede dei Mondiali di Calcio e che nel 2016 ospiterà i Giochi Olimpici.

D’altro canto, l’offerta da Asia e Oceania è cresciuto del 87,32% nel periodo 2010-2014, in gran parte utilizzando il volo quotidiano che la compagnia aerea Emirates ha iniziato ad offrire due anni fa con rota Dubai-Rio de Janeiro.

Il suo obiettivo è diventare il terzo mercato turistico al mondo prima del 2022.

La sfida consiste nell’utilizzare il “know How” italiano per potenziare il turismo locale.

In Brasile la cosa importante è la strategia, la pianificazione, l’assistenza legale e la identificazione preventiva della regione dove si intende investire.

Anche in tempi di instabilità economica come questo c’è spazio per buoni investimenti.

Se possiamo esserle di alcun aiuto, la invitiamo ad entrare in contatto con noi scrivendo a info@avanza.com.tr o compilando il formulario che si trova alla sua destra. Grazie