Rss Feed Tweeter button Facebook button Technorati button Reddit button Linkedin button Webonews button Delicious button Digg button Flickr button Stumbleupon button Newsvine button Youtube button
Avanza

Settore dell’energia in Brasile

Settore dell’energia in Brasile: Il Brasile è conosciuto per avere l’energia più pulita del mondo.Settore dell’energia in Brasile

Il 41% della sua energia si produce attraverso centrali nucleari e ad etanolo. è un paese autosufficiente in petrolio, con un evidente sviluppo della produzione in mare creato dalla compagnia nazionale Petrobras.

Negli ultimi tempi:

  • Scoperto nel 2008 una grande riserva di petrolio nella costa tra San Paolo e Rio de Janeiro.
  • Incremento dei progetti di energia eolica nel nord est del paese. La Banca del Nordest offre programmi finanziari per la realizzazione di progetti di sviluppo sostenibile e energia verde.
  • Diminuzione dei livelli di produzione di energia idroelettrica a causa della siccità e aumento della produzione di energia termoelettrica.
  • Domanda ininterrotta di energia, nel 2013 cresciuta fino al 4,5%, raggiungendo un totale de 296.2 Mtep.
  • Crescita dei prezzi superiore al 50%. Dovuto alle cattive condizioni climatiche l’energia idroelettrica fu sostituita dal carbone, gas naturale, e etanos/piante di biomassa. Questo significa costi maggiori

La produzione di carbone è cresciuta del 75.7%, le emissioi tuttavia sono inferiori a quelle emesse in Cina, Europa e USA, aprox. 115Kg di ossido di carbonio por MWh.

Dall’altro lato l’energia eolica ha guadagnato spazio con una crescita del 23% nel 2015, con 59 nuovi stabilimenti rappresentando più del 6& dell’energia totale, 45 milioni di persone raggiunte.

CI si aspetta una invasione di 20 bilioni di USD in questo settore con una creazione di 150.000 posti di lavoro diretto e indiretto.

Per entrare in questo mercato si richiede uno studio profondo del prodotto, tempistica adeguata e studio preventivo di una regione definita.

Un evento interessante è la fiera dell’energia eolica di questa prossima estate a Rio de Janeiro.